ANTONIO MARRAS MFW 20 SETTEMBRE 2018

Antonio Marras stupisce, ancora con una volta, con una collezione ispirata a Romane Work sposa del comandante della Resistenza etiopica, fatta prigioniera e mandata all’Asinara.

Una collezione delineata sulle tonalità del verde, in tutte le sue sfaccettature, camouflage di tulle e volant, con parka scomposti e cappelli ispirati alla natura.
Un’esibizione finale, con uomini in slip che correndo per la passerella ed abbracciandosi, si lasciano andare in una doccia con sacchi di farina, un’espressione, magari, di un Bromance. Senza dubbio il messaggio di
Marras è quello dell’amore senza confini e barriere, senza sesso o religione, solo amore.

Francesco Vavallo

Simone Santus