AIGNER MFW 21 SETTEMBRE 2018

Il dadaismo inconfondibile della collezione primavera/estate 2019 di Aigner, prende il sopravvento attraverso forme geometrica e mix & match.
Christian Alexander Beck, direttore artistico del brand tedesco, trae ispirazione dal movimento artistico e letterario del 20° secolo e lo esalta attraverso stampe a righe dai colori accesi e top in paillettes multicolor e
camouflage.
Un tripudio di pelle e di colori, un mix di tessuti ed accessori, ed un utilizzo del logo classico, in corsivo, per evidenziare la scelta della palette colori e dello stille classy-chic di fine anni ’80.

Francesco Vavallo

Simone Santus